Noviziato e Clan

Noviziato

Zaino in spalla
La Strada zaino in spalla

Al termine del percorso in reparto il Sentiero degli esploratori e delle guide vive un anno di avvicinamento alla Strada: i ragazzi dai sedici ai diciassette anni incominciano così a fare esperienza in Noviziato di cosa significhi far parte di una comunità e mettersi al servizio del prossimo, affiancandosi al Clan in alcune significative esperienze, come quella del Capitolo.

Il Noviziato decide da sé e trova sul percorso la propria identità, attribuendosi ogni anno un nome nuovo. Si tratta di un anno di transizione, di uno spazio tra coetanei dove poter più facilmente per i novizi esprimere dubbi e iniziare un percorso di consapevolezza. 

Clan Fra’ Diavolo

Quell’uom dal fiero aspetto
guardate sul cammino
lo stocco ed il moschetto
ha sempre a sé vicino.
Guardate un fiocco rosso
ei porta sul cappello
e di velluto indosso
ricchissimo il mantello.

Tremate!
Fin dal sentiero del tuono
dall’eco viene il suono
“Diavolo, Diavolo, Diavolo.”

Per alcuni un brigante, per alcuni, anche nemici, un eroe, il nostro Clan (con sede presso la Chiesa di Nostra Signora della Consolazione in Via Colombo) prende il nome da Fra’ Diavolo, il colonnello Michele Pezza, che nei primi anni del 1800 rifiutò di obbedire agli ordini di Ferdinando IV che intimava ai propri comandanti di non aggredire i Francesi di Napoleone mentre entravano indisturbati a Napoli.

La vita di Clan è una vita di servizio, una vita di testimonianza, una vita mai arrivata ma sempre in cammino sulla Strada. Una vita vissuta attraverso i piedi, mai seduti, una vita da “brigante” completamente dedicata al proprio obiettivo, diventando attraverso il proprio vivere testimoni del messaggio del Vangelo

La Comunità di Clan  può essere facilmente paragonata ad un carro che procede verso una meta. In maniera del tutto naturale c’è qualcuno che tira il carro e qualcuno che si lascia portare. La comunità forte può, infatti, tollerare di avere gente al traino. È una cosa molto bella sapere che la comunità si può fare carico dei problemi e degli eventuali momenti di poco entusiasmo di qualcuno senza per questo subire dei tracolli, ma anzi trascinandolo con sé verso nuove esperienze (Carta di Clan 2016-2019)

I rover e le scolte dai diciassette ai vent’anni impareranno le fatiche e le gioie del vivere in comunità, comprenderanno la discussione come strumento cardine per approfondire oltre le convinzioni e per appianare conflitti, sviluppando presto capacità analitiche sintomo di consapevolezza e coscienza critica. 

La firma della Carta di Clan, una raccolta di regole che il Clan ha la maturità di imporsi da sé, non solo sancisce l’ingresso ufficiale all’interno della comunità, ma anche la volontà da parte del ragazzo di cominciare a percorrere una strada lastricata di esperienze significative. Senza paura di sporcarsi le mani, senza paura di condividere se stessi col mondo e senza paura di amare ci si scopre un giorno pronti a lasciare la comunità per seguire piste, battere sentieri o camminare su nuove strade in autonomia. Saranno l’Uomo e la Donna della Partenza a decidere se continuare a calzare gli scarponi e a caricare nel suo zaino il “peso” delle tre scelte:

  • Scelta di Servizio
  • Scelta Politica
  • Scelta di Fede

Carta di Clan

Se sei interessato a consultare la Carta di Clan attualmente valida puoi scaricare qui il documento.

Programma di Unità

Ogni anno tutte le unità del gruppo si impegnano a redigere un documento che funga da linea guida per le attività educative dell’anno. Riconoscendo punti di forza e di debolezza della propria unità è possibile suggerire dei mezzi efficaci per raggiungere obiettivi concreti: in questo modo il Programma di Unità si configura come una traduzione pragmatica calata nel nostro ambiente di quelli che sono il Progetto Educativo e il metodo scout.

Se sei interessato a leggere come Noviziato e Clan hanno deciso di orientare il lavoro di quest’anno, puoi scaricare qui i documenti.

Come iscriversi?

Se vuoi entrare a far parte della comunità contattaci alla seguente mail: genova14@gmail.com.
Ti risponderemo il prima possibile per fornirti le informazioni che cerchi!